lunedì 10 agosto 2009

#9 questo viaggio in Portogallo / Sao Pedro do Sul

Da Porto a Sao Pedro do Sul in due ore di pullman, con cambio ad Albergaria.
La strada per Sao Pedro si snoda sulle montagne basse.
Attraversa boschi di eucalipti (gli unici che riconosco perché sembrano sbucciati) e vegetazione varia, cave, una villa ogni tanto.
Il letto di un torrente diventa giaciglio per erba verdissima, bassa e morbida.

Filari di alberi da frutto. Che frutto?

E lo sapevate che a Sao Pedro ci sono le terme?
Una volta là bisogna prendere un ultimo furgoncino che ti porta direttamente al festival.
Conosco Maria, che mi dice nel suo accento portughes
sei neul culo del mundo. Sì.


Entro nella porta grande del villaggio, vedo già decine di ragazzi che giocolano, suonano, ballano e cantano con sorrisi stupendi, pienissimi di vita. Gente che dorme, che fuma, che ride.
Giovani, vecchi, bambini, donne bellissime, uomini non vi dico.

Tutto è organizzatissimo: la raccolta differenziata, la stanza con internet, il pronto soccorso, la cucina vegetariana e non, gli spazi per bambini, i concerti, le bancarelle e i banconi della birra.

Una settimana di Andanças è come vivere in un villaggio fuori dal mondo, da ogni consuetudine, banalità, brutezza della civiltà odierna.

appunti:
In fila per mangiare si suonano gli strumenti, percussioni di tutti i tipi, e questa gente viene qua e per una settimana vive un altro mondo, un'altra vita.
Musica, danza, sesso, fumo, notti di luci colorate, sorrisi, colori fantasia bellezza.

i piedi battono a rimo della musica e fanno tremare i pavimenti di legno
e
rimbombare il cuore

smetto di pensare all'altra vita, e sono qui, ora, qui.
a far colazione sotto un tendone a strisce verdi e bianche tra ragazzi pacifici e divertenti.
bambini

ai piedi di una chiesa si chiacchiera di musica e fotografia

guardarsi dentro gli occhi
parlare sotto gli alberi
suonare l'elettricità in una rete di luce
toda liberdad


Fino a notte fonda senti un fado o un gruppo di Ari-Krishna che in cerchio cantano una nenia.

Una rete di luce e di amore.


so let's dance - Andanças

0 commenti:

 
 
Copyright © Stelle filanti
Blogger Theme by BloggerThemes Design by Diovo.com