mercoledì 10 settembre 2008

Let's Rock!

Come si fa a resistere alla bellezza di sogno di questi oggetti? Ieri Steve Jobs ha presentato il nuovo iPod Nano e l'iPod Touch. Riproposto con un design più stiloso (più sottile e col display più grande), una capienza di memoria maggiore (120 Gb) e il solito prezzo astronomico, l'iPod è un oggetto che vorrei in tutte le gamme di colori.

Perché la Apple, è inutile ripetersi, fa cose stilose. E se le fa belle ma poco funzionali (vedi iPhone), si corregge creando software che compensino i piccoli (o grandi) difetti che oggetti così sofisticati possono avere.

E se pensavate di aver visto il massimo uscire da casa Apple, vi sbagliavate! Io penso che le risorse di questa azienda, così amata e odiata, così in alto rispetto a tutte le competizioni, siano senza fine.

Chissà fra dieci anni a cosa si sarà arrivati.

Chissà, soprattutto, se fra dieci anni sarà sceso il prezzo di queste meraviglie, e se sarò riuscita finalmente a comprarne una.

iPod, iPhone, iTouch, è indifferente.

leggi l'articolo

0 commenti:

 
 
Copyright © Stelle filanti
Blogger Theme by BloggerThemes Design by Diovo.com