mercoledì 18 giugno 2008

Pazzi per gli origami




L'ho capito: Peter Callesen è un matto. Matto matto matto.

Talmente matto da credere che con un foglio di carta, liscio e rettangolare, si possano creare oggetti tridimensionali.

Niente a che vedere con gli origami giapponesi, no no.

Qui si tratta di pura follia. Di lavori da certosino con taglierini e lamette e una pazienza devastante.

Io ancora non ci credo.
Forse è magia.

clikka qui

0 commenti:

 
 
Copyright © Stelle filanti
Blogger Theme by BloggerThemes Design by Diovo.com