mercoledì 14 maggio 2008

I miei no

quando la gente monopolizza le scale di metrò, stazioni, centri commerciali
quando sento gli studenti di licei e medie schiamazzare puttanate
quando mi sembra che il tempo non mi basti mai
quando sento che sto facendo le cose in modo approssimativo, impreciso, vago
quando rispondo agli stereotipi della femmina scassaballe
quando mi si chiede di fare qualcosa che non avevo pensato prima io di fare
quando le gambe vanno ma il fiato non regge
quando mi improvviso cantante e la voce si incrina laddove avevo immaginato un acuto splendido
quando non riesco a governare il sonno
quando mi passano davanti nella fila
quando il problema potevo risolvermelo da sola
quando non riesco a finire un libro
quando il tempo non basta il tempo non basta il tempo non basta
quando non riesco a godere di Ora e penso a Poi
quando mi accorgo che ho smesso di suonare
quando mi accorgo che potevo dire, o non dire, e invece il contrario
quando piove e ho freddo ai piedi
quando ho finito i soldi prima che sia arrivato lo stipendio
quando un disegno non viene, o non vuole venire
quando mi guardo allo specchio
quando mi accorgo di essere dipendente
quando non riesco, proprio non ci riesco a credere in Dio
quando non riesco a credere in me stessa
quando ho paura
quando è notte e rinuncio a uscire perché è pericoloso

5 commenti:

Marco Storti ha detto...

come sei tenera e indifesa...

tascabile ha detto...

quando ti guardi allo specchio non te la passo

Kika ha detto...

:-D
@tascabile forse dovevo essere più specifica. tipo: quando guardo quell'orrido culone nello specchio :-D

Anonimo ha detto...

vai a leggere cosa dice Ghiselli a proposito di c...li e t...tte. così magari cambi punto di vista. Mà :-D

zingy84 ha detto...

grande...
concordo pienamente! nn suono e nn disegno, ma tt gli altri no sn la veramente vera verità! hi hi hi! un bacione :-)

 
 
Copyright © Stelle filanti
Blogger Theme by BloggerThemes Design by Diovo.com