giovedì 3 aprile 2008

Thunder Gods - Tom Porta



Di Tom Porta vi avevo già parlato.
Un uomo di fascino, uno dei pochi pittori veri rimasti.

Con la mostra La nube purpurea mi aveva spiazzato parecchio: vedere la propria città distrutta, abbandonata, a pezzi lascerebbe di stucco chiunque. E il realismo delle sue tele gigantesche contribuisce con forza alla comprensione di questo possibile disagio. Disagio che, tra l'altro, sfiora appena lo spettatore, in rapporto a quello che può aver sentito Porta nei cinque mesi in cui lavorara all'esposizione.

Ebbene, eccolo che ritorna con un tema che aveva già trattato, i kamikaze giapponesi della seconda guerra mondiale, ed espone i suoi nuovi lavori nella mostra Thunder Gods, che a me piace tradurre "Gli dei della tempesta".

La mostra sarà inaugurata giovedì 10 aprile alle 18:30.
Siateci. Che vale.

0 commenti:

 
 
Copyright © Stelle filanti
Blogger Theme by BloggerThemes Design by Diovo.com