mercoledì 5 marzo 2008

Kika, è ora! Tela di vaste luci inizia stasera.

Kika e le pallette

Kika ha fatto mille sogni stanotte.

Kika oggi non si farà sopraffare dall'angoscia. È solo una piccola esposizione. I presenti saranno i poveri amici che la Kika ha martellato con mail e sms a raffica, e che "questa offerta proprio non la potevano rrifiutare".

Kika è easy, è leggera. Si vestirà carina, coi tronchetti ancora mai messi ma tanto stilosi, con i jeans a palazzo che le fanno il bel culo, una camicia a sottolineare la sua tendenza a sentirsi vecchia, una collana eccentrica per sottolineare, invece, lo spirito eccentrico.

Se si vestisse da gnocca in super tiro, come minimo il destino farebbe cascare dal cielo chilometri di traffico e impedirebbe agli amici di arrivare all'evento. E si sentirebbe idiota, oh! come si sentirebbe idiota.

Perciò Kika, vai easy. Stai rilassata, stai Kika. Che se ti agiti cominci a schizzare dal pavimento al soffitto e alle pareti e spari cazzate cercando di nascondere l'emozione con un umorismo caotico.

Vai relax.

Andrà bene. Come un raduno tra amici.

2 commenti:

tascabile ha detto...

su su. a stasera!

Kika ha detto...

:-( dai, un po' di scenetta bisogna pur farla ;-)

 
 
Copyright © Stelle filanti
Blogger Theme by BloggerThemes Design by Diovo.com