lunedì 15 ottobre 2007

Montagnetta, once again :-)


Ieri mattina non ero molto in forma. Un po' di tosse e di raffreddore.

Ma siccome la corsa della domenica è l'unico impegno fisso che riesco a rispettare, non ho voluto rinunciare.
Purtroppo oggi sto quasi peggio di ieri, ma penso di aver fatto bene lo stesso.
Perché nonostante malanni vari, a un certo punto della corsa, dopo aver superato la sensazione di morire da un momento all'altro, le gambe hanno deciso che era ora di andare, di fare un bel pezzo in velocità, di ingranare la quinta per sentire la forza che si sprigiona, il vento nelle orecchie doloranti, il fiato miracolosamente privo di interruzioni di tosse, e che bello!


Dopo pochi minuti però le energie erano già esaurite. Peccato

Domenica 14 ottobre 2007: Montagnetta, 50min - circa 8Km

Voto: 6,5

2 commenti:

Otto_vask ha detto...

Hai fatto bene. Se non stai proprio male, la corsa spesso fa sentire meglio. Puoi fare un allenamento leggero, è meglio che non fare nulla e al tempo stesso ti fa respirare un po' d'aria fresca. Se però hai mal di gola la corsa te lo fa peggiorare, perlomeno a me.

kika ha detto...

Sisi concordo. E' che mi semba sempre di non essere abbastanza debole per fare le cose, e soprattutto le cose che mi piacciono. Ho dovuto, lo rifarei. :-)
Perché in effetti sì, dopo stavo molto meglio. A parte la ricaduta poco dopo :-)

 
 
Copyright © Stelle filanti
Blogger Theme by BloggerThemes Design by Diovo.com