domenica 21 ottobre 2007

Macaronì - Francesco Guccini e Loriano Macchiavelli

Macaronì - Questo bel giallo è ambientato in un paese incastonato tra i monti, tra l'Emilia Romagna e la Toscana. Ci sono descrizioni splendide del paesaggio così mutevole degli appennini, nello scorrere delle stagioni.

Si percepisce il freddo degli inverni dalle giornate troppo brevi, il tepore dei rari sprazzi di sole, l'odore di legna, di toscani stretti tra i denti, del fuoco nei camini, il sapore del vino e il frusciare delle carte da gioco.

Bel libro, che toglie il fiato nelle ultime pagine, mentre tutti i conti tornano, i nodi si dipanano, i dubbi diventano certezze. E tutto si risolve e si comprende. Una piccola storia di un piccolo paese, che, mi immagino, resterà parte del suo patrimonio di leggende e memorie tramandate, mentre i secoli continueranno a passare.

1 commenti:

tascabile ha detto...

dopo aver ascoltato guccini per tanti anni mi piacerebbe proprio leggerlo... chissà che effetto fanno le sue parole sulla carta...

 
 
Copyright © Stelle filanti
Blogger Theme by BloggerThemes Design by Diovo.com