venerdì 24 agosto 2007

Jogging in autunno: il periodo migliore

Spesso si pensa che la corsa sia adatta alle belle giornate di sole, quando mentre si corre ci si abbronza, ci si prepara per l'estate, si cerca di smaltire le cicce invernali.

Non tutti sanno però che il periodo migliore per correre è l'autunno: tolto che le giornate sono molto più corte, la temperatura è ideale. Il freschino della mattina rende lo sforzo meno "accaldante", e l'aria è più leggera: respirare a pieni polmoni soddisfa e non opprime. E poi, certe nebbioline, certi profumi, certi colori, sono solo dell'autunno.

La mattina di oggi sembrava proprio così. Primi di ottobre, qualche foglia già rossa, una certa foschia, un certo profumo. Peccato per chi sperava in un'estate più lunga, ma ora inizia il periodo delle tapasciate! Non vedo l'ora di iniziare: levatacce la domenica mattina, nuovi luoghi da osservare mentre le gambe danno il massimo e la testa si libera dei pensieri, e vaga, e si alleggerisce.

Venerdì 24 agosto 2007: 55' - giro dei 10 Km un po' accorciato (circa 9 Km).
Montagnetta - QT8 - Lampugnano - Trenno - Ippodromo - Montagnetta

Voto: 7++

3 commenti:

Spery ha detto...

a che ora l'hai fatta questa bella corsetta di 55 minuti?

Silvren ha detto...

Complimenti kika, davvero complimenti.

Buona Domenica :)

kika ha detto...

@spery: otto e mezza della mattina. :-)

@silvren: grazie, grazie mille! ;-)

 
 
Copyright © Stelle filanti
Blogger Theme by BloggerThemes Design by Diovo.com