giovedì 12 luglio 2007

La vita è come una scatola di cioccolatini: non sai mai quello che ti capita!

Leggo su Vanity di questa settimana una lettera di una ragazza di 18 anni, che descrivendo quel suo amore non corrisposto, si consola affermando che la felicità è una scelta.

Ora, non voglio pensare di ritrovarmi d'accordo perché il lavoro va bene, il mio amore è corrisposto, la salute, la famiglia, gli amici, tutto mi rende felice (e come potrei non esserlo?).

Voglio pensare che sia così, che la felicità sia davvero una scelta, perché non ci sono persone con meno capacità di altre di diventare ottimiste, allegre, sempre innamorate della vita e delle persone. Perché l'emozione di una bella amicizia che cresce, o di un cucciolo da accudire, o di alzarsi la mattina e sentire profumi di montagna e immaginare di essere là, o di am
are, semplicemente, vale la straziante pena di veder morire i propri cari, di odiare ciò che ci priva della libertà, di soffrire per un amore non corrisposto.

Logico, non è che si possa essere felici sempre, sarebbe impossibile e non sarebbe felicità.

Ma parlo di un'attitudine alla vita, più che di una scelta di comportamenti.

Si tratta di dare il giusto peso alle cose, di sorridere, di vivere pienamente ogni attimo, come se il tempo non fosse mai abbastanza!


"Se il tempo fosse denaro, come ti comporteresti?"
"Correrei al bancomat a prelevare tutto il prelevabile"
"Non vorresti sprecarne nemmeno un centesimo, vero?"
"Vero."

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Forse mi ripeto, ma lo faccio volentieri se a parlare è la gioia: post bellissimo!

A.

kika ha detto...

Grazie, A.!

Ti abbraccio und ti ringrazio!

;-)

babilonia61 ha detto...

Per puro caso trovo il tuo blog, lo trovo interessante, colto, pieno di notizie: complimenti.

Felicità

Rino, da queste parti

Silvren ha detto...

La felicità è davvero un'attitudine alla vita, ma sono anke i momenti infelici, qualsiasi momento infelice, a farci apprezzare ed a farci seguire questa attitudine.
In conclusione: Pensa Positivo.

P.S.: Scusa se sembrava che avessi fretta l'ultima volta ke ci siamo incontrati, ma non volevo trattenenrti troppo. :)

Ciauz

kika ha detto...

@babilonia, sono molto onorata :-) i tuoi complimenti sono esaltanti, per me! grazie :-)

@silvren, è giusto, da tanto dipende il nostro modo di affrontare le avversità. Figurati per l'altro giorno, vederti non è stato altro che un piacere! ;-)

 
 
Copyright © Stelle filanti
Blogger Theme by BloggerThemes Design by Diovo.com