venerdì 22 giugno 2007

Pelle d'oca

Perché piango e mi viene la pelle d'oca quando ascolto il primo pezzo di questo brano?

Come una gioia incontrollata, insostenibile, miele per le orecchie e per il cuore che trabocca fino a far male.

E' come un filo legato al cuore che mi tira verso l'alto, quando le voci raggiungono quell'apice che non può non colpire dritto al cuore.

Incredibile.

7 commenti:

tascabile ha detto...

eccomiiii!!! un saluto di corsissima che devo far la ceretta e andare a tuffarmi in piscina! buona domenica... ti aspetto sul mio inutile blog. tatiana (ti ricordi no, ero con la martina ieri al bar di radio pop)! ciaooooo!

kika ha detto...

ciao cara,arrivo!!!

:-)

tascabile ha detto...

sò sempre io, ho visto le foto del gay pride che non sei riuscita a farmi vedere sabato... belle! dovevi mettere pure quelle delle tette!!! ehehe :)

Rodrigo ha detto...

Oi, achei teu blog pelo google tá bem interessante gostei desse post. Quando der dá uma passada pelo meu blog, é sobre camisetas personalizadas, mostra passo a passo como criar uma camiseta personalizada bem maneira. Até mais.

kika ha detto...

ciao tatiana! Ho perso l'indirizzo del tuo blog, presto! Ridammelo che ti vengo a trovare!!! :-)

Quelle delle tette le avrei messe volentieri, ma mi sa che Flickr è un po' severo sulle tette... :-)

tascabile ha detto...

www.cinicotv.splinder.com
attendo!!!

kika ha detto...

arrivo :-D

 
 
Copyright © Stelle filanti
Blogger Theme by BloggerThemes Design by Diovo.com